Al momento stai visualizzando Contratti di 10 anni per rilevatori antincendio. L’ennesima truffa porta a porta

Federconsumatori Parma ha raccolto l’ennesima segnalazione di truffe perpetrate attraverso la proposta di contratti porta a porta. In particolare in città, è stata segnalata l’attività di un giovane che prende di mira persone di una certa età per la vendita di rivelatori antincendio, di monossido di carbonio e di gas metano, con contratti di 10 anni per la manutenzione, da pagare in un’unica soluzione, per un’importo complessivo di 380 euro. L’intestazione del contratto riporta gli estremi di una ditta della provincia di Brescia che si dichiara esperta nella prevenzione degli incidenti domestici ma che non risponde alla PEC per la rescissione dei contratti, come da norma di legge. Federconsumatori Parma invita ancora una volta i cittadini a diffidare da certe proposte porta a porta e a non firmare mai niente. Chi lo avesse già fatto può rivolgersi ai nostri sportelli per una consulenza o per ricevere assistenza.

356 Views