La scorsa settimana, nelle zone di Sorbolo, Mezzani e San Secondo Parmense, diverse famiglie sono state prese di mira da venditori porta a porta. La pratica commerciale usata da questi incaricati alle vendite si configura nella già conosciuta “truffa del catalogo”. Il Sindaco di Sorbolo e Mezzani ha già allertato la cittadinanza.

Federconsumatori Parma è a disposizione per aiutare i cittadini contattando la segreteria allo 0521508949.